Questo sito contribuisce alla audience di

Piscialandrea

La piscialandrea è una pizza ligure che si prepara impastando la semola con la pasta da pane lasciando poi riposare il composto mentre si preparerà una salsa cuocendo in padella le cipolle con i pomodori e le acciughe lavate e deliscate, si stenderà poi la pasta su una placca da forno unta d'olio e si distribuirà sopra la salsa cuocendo poi il tutto in forno e servendo immediatamente.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 45 m + prep. pasta

Vino Vino:
Riviera Ligure di Ponente Pigato

Ingredienti

  • 300 gPasta da pane
  • 100 gSemola di grano duro macinata grossa
  • 500 gPomodori pelati
  • 2Cipolle grandi
  • 4Basilico, foglie
  • 8Acciughe sotto sale
  • 2 cucchiaiOlive nere
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Impastate la semola con la pasta da pane, unendo 2 cucchiai d'olio, quindi avvolgetela in un telo e lasciatela riposare per circa 30 minuti.

Step 2

Lavate le acciughe, diliscatele e sminuzzatele. Spezzettate i pelati. Lavate e tritate il basilico.
Affettate finemente le cipolle quindi soffriggetele in una casseruola con l'olio. Aggiungete i pomodori, poco sale, un pizzico di pepe e il basilico.

Step 3

Proseguite la cottura a fuoco molto basso fino a ottenere una salsa non troppo densa. Unite le acciughe e le olive, spegnete il fuoco e continuate a mescolare per 5 minuti.

Step 4

Spennellate d'olio una tortiera, ponetevi al centro la pasta e stendetela con le mani in modo da coprire il fondo e i lati.
Formate con le dita un cordoncino tutt'intorno.

Step 5

Versate la salsa sulla pasta nella tortiera, distribuitevi le olive e passate nel forno già caldo a 220 °C per circa 30 minuti, o finché la pasta sarà ben cotta e colorita, poi servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno