Pizza alla lucana

La pizza alla lucana si realizza pulendo il basilico e tagliando a fettine il pecorino, questi ingredienti andranno poi distribuiti con la salsa di pomodoro sulla pasta per pane che andrà cotta in forno. Ecco i passaggi della pizza alla lucana.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Terre dell'Alta Val d'Agri Rosato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 g Pasta da pane
  • 400 g Passata di pomodoro
  • 240 g Pecorino
  • 1 mazzetto Basilico
  • 4 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 10 g Farina 00
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Mondate il basilico, lavatelo e asciugatelo. Private il pecorino della crosta e tagliatelo a fettine.

Step 2

Ponete la pasta da pane sulla spianatoia infarinata e, aiutandovi con un matterello, stendetela in una sfoglia dello spessore di 1 cm.

Step 3

Adagiate la sfoglia su una placca da forno unta d'olio. Distribuitevi la passata di pomodoro, lasciando scoperto uno stretto margine lungo il bordo e salate leggermente.

Step 4

Disponete quindi sulla pizza le fettine di pecorino, profumatela con le foglioline di basilico e irroratela con l'olio rimasto. Cuocete la pizza nel forno già caldo a 220 °C per 30 minuti e servitela ben calda.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno