Salatini casalinghi

I salatini casalinghi si preparano stendendo la pasta sfoglia e ritagliandola in varie forme che verranno farcite con gli altri ingredienti spezzettati prima di essere richiuse su se stesse, poste sulla placca del forno e cotte. Ecco i passaggi per i salatini casalinghi.

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Alezio Rosato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gPasta sfoglia
  • 1/2Peperone rosso
  • 3 fettineProsciutto cotto
  • 6-8Filetti d'acciuga
  • 80 gMozzarella
  • 40 gGorgonzola

Preparazione

Step 1

Stendete la sfoglia con il matterello fino a ottenere uno spessore di 2 mm. Poi ricavatene strisce lunghe 3-4 cm e larghe 2 cm, quadrati di 5 cm di lato e dischi di 3 cm di raggio.

Step 2

Riducete a pezzi l'acciuga e il peperone, a listarelle il prosciutto e a dadini la mozzarella. Nelle strisce di pasta disponete il peperone oppure prosciutto e mozzarella, acciughe e peperone, prosciutto e gorgonzola, poi arrotolatele saldando i bordi.

Step 3

Ponete gli stessi ripieni sui dischi di pasta, che piegherete come un calzone, e nei quadrati di pasta, che piegherete a triangolo, sigillando bene lungo i lati. Preparate i salatini in modo da avere un certo assortimento di gusti e forme.

Step 4

Disponete i salatini su una placca ricoperta con un foglio di alluminio e fateli cuocere nel forno già caldo a 180 °C per 10-12 minuti. Trasferite i salatini su un piatto da portata e serviteli caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno