Torta di cipolle di Tropea rovesciata

La torta di cipolle di Tropea rovesciata si realizza pulendo le cipolle e stufandole a fuoco moderato prima di unirle agli aromi ed all'aceto, sul composto disporrà poi la pasta sfoglia coprendolo completamente e cuocendo in forno, al termine della cottura si servirà la torta sformandola rovesciata su un piatto da portata.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 10 m + prep. pasta

Vino Vino:
Etna Rosato

Ingredienti

  • 250 gPasta sfoglia
  • 500 gCipolle rosse di Tropea
  • 25 gZucchero
  • 3 cucchiaiAceto di vino rosso
  • 2 cucchiaiFoglie di timo fresco
  • 10 gFarina 00
  • 50 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Fate fondere il burro e lo zucchero in un tegame da forno del diametro di 23 cm; unite le cipolle, sbucciate, lavate e tagliate in quarti, e fatele stufare a fuoco moderato per 15 minuti, mescolando spesso.

Step 2

Aggiungete l'aceto, il timo, sale e pepe a piacere e proseguite la cottura finché il tutto sarà asciutto e amalgamato. Stendete la pasta su un piano infarinato in un disco sottile, leggermente più grande del tegame; adagiatelo sul composto di cipolle e pressate bene i bordi della torta contro il tegame per sigillarli.

Step 3

Passate il tegame nel forno già caldo a 180 °C e fate cuocere la torta per circa 40 minuti. Estraete il tegame dal forno; lasciate intiepidire la torta di cipolle, sformatela, rovesciandola, su un piatto da portata e servitela ben calda in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno