Questo sito contribuisce alla audience di

Capretto al limone con le erbe

Il capretto al limone con le erbe si prepara tagliando la pancetta a listerelle e passandola in un trito di aglio e rosmarino per poi usarla per steccare la carne di capretto che verrà poi cotta al forno in una teglia oliata e servita eventualmente con patatine novelle.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Piave Cabernet

Ingredienti

  • 1 kgCapretto (cosciotto e dorso)
  • 6 cucchiaiOlio extravergine
  • 1Limone
  • 50 gPancetta in una sola fetta
  • 2Aglio a spicchi
  • 1 ramettoRosmarino
  • 2 dlVino bianco
  • 2 dlBrodo di carne
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Private il capretto delle eventuali parti grasse e riducete la pancetta in listarelle. Preparate un trito d'aglio, prima sbucciato, e rosmarino lavato e mescolatelo con un pizzico di sale e pepe. Passate le listarelle di pancetta nel trito.

Step 2

Steccate la carne di capretto con la pancetta aromatizzata e strofinatela con il trito rimasto. Quindi adagiatela in una teglia unta d'olio.

Step 3

Irrorate la carne con l'olio rimasto, il succo di limone e mettete nel forno già caldo a 200 °C. Cuocetela per circa 45 minuti, finché sarà ben dorata.

Step 4

Durante la cottura girate la carne di tanto in tanto e bagnatela con il vino e qualche cucchiaio di brodo caldo. Appena pronto, trasferite il capretto su un piatto da portata e servitelo, a piacere, con patatine novelle.

Consigli

LA RICETTA TRADIZIONALESi prepara in questo modo anche il veneto Capretto di Gambellara, lasciando però la carne a macerare 2 giorni in una marinata preparata con 3 parti d'olio e 1 di limone. A rigore, il capretto andrebbe poi cotto allo spiedo su un fuoco di faggio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!