Agnello a scottadito

L'agnello a scottadito si prepara ungendo le costolette e cuocendole da ambedue i lati su una griglia ben calda, al termine si lasceranno riposare con sale e pepe e si serviranno in tavola con un'insalata di contorno. Ecco i passaggi dell'agnello a scottadito.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Cori Rosso

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 8Costolette d'agnello
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Ungete le costolette di agnello da entrambi i lati con l'olio. Fate scaldare la griglia e quando sarà rovente, sistematevi le costolette. Cuocetele, girandole quando saranno giunte a metà cottura.

Step 2

Insaporitele con un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe, lasciatele riposare per circa 5 minuti al caldo e servitele, a piacere, con un contorno di insalata fresca e pomodori ben maturi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno