Questo sito contribuisce alla audience di

Barchette di patate al profumo di salvia

Le barchette di patate al profumo di salvia si preparano con le patate lessate, tagliate e metà e svuotate per essere farcite con la polpa stessa mescolata con burro e salvia. Scopri i passaggi delle barchette di patate al profumo di salvia.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Torgiano Bianco

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4Patate grandi della stessa dimensione
  • 50 gBurro
  • 12Salvia, foglie
  • 2 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 50 gBurro salato
  • 2 o 3 cucchiaiPanna
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate le patate, mettetele in una pentola, copritele d'acqua, salatela e fatele cuocere per 30-35 minuti. 

Step 2

Sgocciolatele, tagliatele a metà per il lungo e scavate la polpa con uno scavino, o con un cucchiaio, formando delle barchette.

Step 3

Passate allo schiacciapatate la polpa tolta, raccoglietela in una terrina, unitevi 20 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, la panna e 8 foglie di salvia, lavate e tritate. Insaporite con sale e pepe e mescolate bene.

Step 4

Distribuite il composto nelle barchette di patate, cospargetele con il parmigiano e irrorate con il burro rimasto, fuso a parte.

Step 5

Adagiate le barchette in una pirofila, fatele dorare per circa 10 minuti nel forno già caldo a 190 °C e servitele subito, accompagnandole con il burro salato, precedentemente scaldato in un tegamino con le foglie di salvia rimaste.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno