Spiedini di scamorza

Gli spiedini di scamorza si realizzano affettando la scamorza e preparando degli spiedini alternando scamorza e fettine di pane tostato al forno, successivamente gli spiedini verranno cotti in forno e conditi con una salsa a base di acciughe. Ecco i passaggi per gli spiedini di scamorza.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 10 minuti di ammollo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Cirò Bianco

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gScamorza a fettine
  • 8 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 200 gFiloncino di pane a fettine
  • 4Acciuga
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettete le fettine di scamorza in un piatto fondo con un pizzico di sale e pepe e 2 cucchiai d'olio per 10 minuti circa, girandole un paio di volte. Abbrustolite le fettine di pane nel forno già caldo a 200 °C per pochi minuti.

Step 2

Infilate in ogni spiedino 1 fettina di pane e 1 di scamorza alternate, terminando con il pane. Sistemate gli spiedini in una pirofila unta con 2 cucchiai d'olio, badando di appoggiarli ai bordi in modo che siano sollevati dal fondo.

Step 3

Fate cuocere gli spiedini nel forno a 200 °C per 20 minuti, spennellandoli ogni tanto con il fondo di cottura. Poco prima del termine della cottura sciogliete i filetti d'acciuga nell'olio restante. Servite gli spiedini su un piatto da portata, cospargendoli con la salsa d'acciuga e con il sugo di cottura.

Consigli

Questi spiedini possono essere anche cotti anche sul barbecue: metteteli in una griglia a libro e appoggiatela sul barbecue con il fuoco già spento, ma con la brace ancora ardente.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno