Polenta e funghi

La polenta e funghi si realizza cuocendo la farina nell'acqua bollente mentre a parte si cuoceranno in una padella i funghi lasciando evaporare l'acqua e unendo poi aglio e timo. Leggi tutti i passaggi per preparare la polenta e funghi.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 55 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 cucchiaioSale
  • 300 gFarina per polenta
  • 60 mlOlio extravergine d'oliva
  • 400 gFunghi selvatici (es. porcini freschi) affettati
  • 2Aglio a spicchi
  • 1 cucchiaioTimo tritato
  • 150 gMascarpone
  • 50 gBurro
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • q.b.Parmigiano grattugiato per condire
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Portate ad ebollizione 1,5 litri d'acqua salata in una casseruola capiente e a fondo spesso. Aggiungete la farina per polenta versandola delicatamente a pioggia e mescolando vigorosamente mentre versate. 

Step 2

Abbassate immediatamente la fiamma lasciando l'acqua a sobbollire e continuate a mescolare per almeno 30 secondi per evitare la formazione di grumi. 

Step 3

Lasciatela bollire per circa 40 minuti mescolando di tanto in tanto. Sarà cotta quando diventerà abbastanza solida e densa da cadere dal cucchiaio in blocco.

Step 4

Mentre cuocete la polenta, scaldate l'olio in una padella abbastanza capiente e versate uno strato di funghi sufficiente a coprirne la superficie. Fateli cuocere a fuoco alto mescolando frequentemente, finché il liquido emesso dai funghi non sarà completamente evaporato.

Step 5

Aggiungete l'aglio ed il timo tritato e fateli rosolare brevemente. Rimuovete i funghi dalla padella e fate cuocere i funghi rimanenti. 

Step 6

Al termine della cottura, versate tutti i funghi nella padella e ripassateli brevemente aggiungendo il sale necessario.

Step 7

Quando la polenta sarà quasi pronta riscaldate i funghi e unitevi il mascarpone lasciandolo sciogliere dolcemente.

Step 8

Mescolate il burro e 50 gr di parmigiano alla polenta e condite con pepe se volete. Versatela nei piatti e guarnitela con i funghi ed il parmigiano rimasto.

Consigli

Usate una padella profonda per cuocere la polenta, per evitare che fuoriesca mentre ribolle. Una casseruola profonda vi risparmierà macchie sui vestiti e scottature. Utilizzate sempre un cucchiaio di legno per mescolare.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno