Gamberi al curry con uova di quaglia

I gamberi al curry con uova di quaglia si preparano cuocendo le uova di quaglia e sbucciandole, a parte in un wok si cuoceranno le erbe aromatiche aggiungendo in seguito i gamberi e il latte di cocco mescolato al brodo di pollo. Al termine si servirà con le uova di quaglia tagliate a metà e mescolate alla salsa.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 12 Uova
  • 2 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 4 Scalogni
  • 1 tritata Cipolla
  • 2,5 cm Zenzero
  • 2 Aglio a spicchi
  • 5 cm Citronella
  • 2 piccoli Peperoncini
  • 1/2 cucchiaino Curcuma
  • 1 cm Pasta di gambero
  • 900 g Code di gambero
  • 400 ml Latte di cocco
  • 300 ml Brodo di pollo
  • 115 g Foglie cinesi tagliuzzate finemente
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 2 Cipolline a fettine
  • 2 cucchiai Cocco grattuggiato

Preparazione

Step 1

Cuocete le uova di quaglia in acqua bollente per 8 minuti.
Raffreddate in acqua fredda, sgusciate e tenete da parte.

Step 2

Scaldate l'olio vegetale in un largo wok, aggiungete gli scalogni o la cipolla, lo zenzero e l'aglio e fate ammorbidire senza che prendano colore. Aggiungete la citronella, i peperoncini, e la pasta di gamberi e soffriggete brevemente per tirare fuori gli aromi.

Step 3

Aggiungete i gamberi e soffriggete brevemente. Versate il latte di cocco in una ciotola, filtrandolo attraverso un colino, poi mescolate la parte di latte filtrata con il brodo di pollo. Aggiungete le foglie cinesi, lo zucchero, il sale e portate ad ebollizione.
Fate sobbollire per 6-8 minuti.

Step 4

Versate in un piatto da portata.
Tagliate le uova di quaglia a metà e mescolatele alla salsa. Cospargete con le cipolline e servite.

Consigli

Le uova di quaglia si possono trovare nei negozi specializzati o nei negozi di specialità gastronomiche. Se risultasse difficile trovare le uova di quaglia, potete sostituirle con uova di gallina. Usate 1 uovo di gallina ogni 4 uova di quaglia.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno