Conchiglie alla fiorentina

Le conchiglie alla fiorentina si preparano estraendo i molluschi dalle capesante mentre laveramo i gusci per imburrarli e porremo poi in forno le capesante servendole con la salsa realizzata con burro, olio e Brandy.  Ecco i passaggi per le conchiglie alla fiorentina.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Vermentino di Sardegna

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 12Capesante
  • 60 gBurro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • 2Aglio a spicchi
  • 1Acciuga sott'olio
  • 2 cucchiaiBrandy
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Aprite le capesante, estraendo i molluschi; separate la noce dal corallo e tagliatela in due parti nel senso della larghezza. Lavate i gusci, asciugateli e imburrateli, quindi adagiatevi noci e coralli spennellandoli con 20 g di burro, fuso a parte.

Step 2

Cuocete le capesante nel forno già caldo a 250 °C per 5 minuti. Raccogliete in una piccola casseruola il burro rimasto, l'olio, il prezzemolo, l'acciuga sminuzzata, una spruzzata di Brandy, l'aglio sbucciato e un pizzico di pepe.

Step 3

Scaldate brevemente la salsa, mescolando, poi sfornate le capesante, versate in ognuna un poco di salsa, infornate ancora 1/2 minuto e servite in tavola

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno