Questo sito contribuisce alla audience di

Canocchie alla marchigiana

Le canocchie alla marchigiana si cucinano pulendo le canocchie lessandole poi in brodo per sgocciolarle mentre monderete il prezzemolo, sbuccerete l'aglio e porrete il tutto in una ciotola con il succo di limone e aromi, l'olio e quindi emulsionando il tutto. Ecco i passaggi per le canocchie alla marchigiana.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Verdicchio di Matelica

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 kgCanocchie
  • 1Aglio a spicchi
  • 1Alloro secco
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 cucchiaioLimone, succo
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 pezzettoCipolla
  • q.b.Pepe in grani
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Raccogliete in tegame la cipolla sbucciata e lavata, il prezzemolo lavato, l'alloro e 2 grani di pepe; versatevi il vino e 1 litro circa d'acqua e fate bollire il tutto per circa 10 minuti, poi insaporite con sale. Pulite le canocchie, lavatele e fatele lessare nel brodo in ebollizione per circa 5 minuti, quindi sgocciolatele.

Step 2

Nel frattempo mondate il prezzemolo, lavatelo e tritatelo. Sbucciate l'aglio, lavatelo e schiacciatelo leggermente, quindi mettetelo in una ciotola con il succo di limone, sale e pepe e mescolate finché il sale si sarà sciolto completamente.

Step 3

Aggiungete l'olio ed emulsionate bene la salsina sbattendola con una forchetta, poi aggiungetevi il prezzemolo. Disponete le canocchie a "stella" su un piatto da portata e servitele ben calde, accompagnandole con la salsa all'olio preparata.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno