Salmone con salsa al crescione

Il salmone con salsa al crescione si prepara scaldando la panna e unendola a parte con il crescione lasciandola insaporire mentre a parte si soffriggerà il salmone in padella. Ecco i passaggi per il salmone con salsa al crescione.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 ml Panna acida
  • 2 cucchiai Dragoncello fresco tritato
  • 25 g Burro
  • 1 cucchiaio Olio di girasole
  • 4 Filetti di salmone
  • 1 schiacciato Aglio a spicchi
  • 100 ml Vino bianco secco
  • 1 mazzetto Crescione
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero macinato fresco
  • q.b. Foglie di insalata per servire

Preparazione

Step 1

Scaldate delicatamente la panna in un pentolino, fino a quando accenna a bollire. Togliete il pentolino dal fuoco ed incorporate metà del dragoncello. Fate insaporire la panna alle erbe mentre cuocete il pesce.

Step 2

Scaldate il burro e l'olio in una pesante padella per friggere, aggiungete il salmone e soffriggete per 3-5 minuti per lato. Togliete dalla padella e tenete in caldo.

Step 3

Aggiungete l'aglio nella padella e soffriggete per 1 minuto, poi versate il vino e fate bollire fino a quando si sarà ridotto a 15 ml/1 cucchiaio.

Step 4

Nel frattempo, staccate le foglie del crescione dai gambi e tritatele finemente. Eliminate le foglie danneggiate (conservate i gambi di crescione per una zuppa, se preferite).

Step 5

Versate la panna alle erbe nella padella e cuocete per pochi minuti, mescolando fino a quando la salsa diventerà densa. 

Step 6

Unite il restante dragoncello tritato e il crescione e cuocete per pochi minuti, fino a quando appassirà, ma sarà ancora di un verde brillante. Insaporite e servite subito, versando a cucchiaiate sul salmone. Servite con verdura di stagione.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno