Astice con verza e salsa allo scalogno

L'astice con verza e salsa allo scalogno si prepara lavando e dividendo a metà gli astici mentre a parte si laveranno le verdure e si cuoceranno prima scottandole in acqua bollente e poi rosolandole nell'olio e aggiungendo poi la panna ristretta col fumetto di pesce; si cuoceranno poi gli astici nell'olio e si ricaverà la polpa che verrà fatta a pezzi e servita a tavola con le verdure e la salsa allo scalogno preparata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50 m

Vino Vino:
Greco di Tufo

Ingredienti

  • 2 da 700 g l Astici
  • 1/2 Cavolo verza
  • 1 Porro
  • 1 Alloro secco
  • Una punta Peperoncino
  • 1 dl Olio extravergine d'oliva
  • 1 dl Panna
  • 1 dl Fumetto di pesce
  • 1 dl Vino bianco
  • 2 Scalogni
  • 1 Pomodoro pelato a dadini
  • q.b. Pepe bianco in grani
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate gli astici e divideteli a metà nel senso della lunghezza. Pulite la verza e riducetela a listarelle; sbollentatele in acqua salata per 3-4 minuti e sgocciolatele.

Step 2

Pulite, lavate e tagliate il porro a rondelle e rosolatelo con il peperoncino in un tegame con 4 cucchiai d'olio. Unite la verza e l'alloro, cuocete 5 minuti, salate e pepate.

Step 3

Sbucciate e lavate gli scalogni, tritateli e metteteli in un tegamino con il vino e 2 grani di pepe.
Portate a ebollizione e fate ridurre a 1/3. Unitevi la panna, fatta restringere a parte con il fumetto di pesce, e lasciate sobbollire per circa 2 minuti, quindi passate al mixer e unitevi il pomodoro a dadini.

Step 4

In una padella con l'olio rimasto rosolate gli astici alcuni minuti per parte. Sgocciolateli, estraete la polpa della coda e delle chele e riducetela a pezzetti. Servite con la verza e la salsa preparata.

Consigli

Invece di far appassire nell'olio la verza, potete scottarne per 5 minuti alcune foglie grandi in acqua bollente salata. Sgocciolatele e formate tanti involtini con i pezzetti di astice. Fermateli con uno stecchino, irrorateli con la salsa allo scalogno e servite in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno