Questo sito contribuisce alla audience di

Aragosta alle mandorle

La aragosta alle mandorle si prepara sbollentando e tritando grossolanamente le mandorle mentre le aragoste verranno aperte a metà e cotte in forno per essere svuotate poi della polpa che verrà amalgamata alle mandorle e regolata di sale e e pepe e rimessa nei gusci per la cottura finale in forno.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Difficile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Terre di Franciacorta Bianco

Ingredienti

  • 2 da 700 g lAragoste
  • 50 gMandorle sgusciate
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sbollentate per 1 minuto le mandorle, sgocciolatele, privatele della pellicina e fatele asciugare nel forno, quindi tritatele grossolanamente.

Step 2

Tagliate a metà le aragoste nel senso della lunghezza, disponete le parti in una teglia spennellata d'olio e cuocetele nel forno già caldo a 180 °C per 10 minuti.

Step 3

A cottura ultimata, sfornate le aragoste ed estraete con delicatezza la polpa dal guscio. Sminuzzatela e tenete da parte i gusci svuotati.

Step 4

Raccogliete i pezzetti di aragosta in una ciotola e aggiungetevi le mandorle, il prezzemolo lavato e tritato e un pizzico di sale e di pepe, mescolando finché il composto sarà liscio e ben amalgamato.

Step 5

Servendovi di un cucchiaino, riempite di nuovo i gusci con la crema preparata. Spennellateli con l'olio rimasto e passateli nel forno già caldo a 190 °C per 7-8 minuti, quindi servite.

Commenti