Questo sito contribuisce alla audience di

Polenta con spinaci

La polenta con spinaci si realizza pulendo e scottando gli spinaci, strizzandoli accuratamente e infine tritandoli; si porranno poi in un tegame con olio e aglio a rosolare. Appena pronti verranno uniti ad abbondante acqua nella quale cuocerà la farina di mais; al termine della cottura si regolerà di sale e pepe e si servirà subito in tavola

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 40 m

Vino Vino:
Cirò Bianco

Ingredienti

  • 350 gFarina di mais
  • 500 gSpinaci
  • 100 gBurro
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate gli spinaci, lavateli, sgocciolateli e fateli scottare in acqua bollente salata per qualche minuto.

Step 2

Sgocciolate di nuovo gli spinaci, strizzateli, tritateli e fateli insaporire per 10 minuti in una casseruola con 40 g di burro e l'aglio sbucciato.

Step 3

Eliminate l'aglio, versate nel soffritto di spinaci circa 1 litro d'acqua, portatela a ebollizione, quindi versatevi a pioggia la farina di mais, mescolando con un cucchiaio di legno affinché non si formino grumi.

Step 4

Portate a cottura la polenta, continuando a mescolare.
Una volta pronta, unite alla polenta il resto del burro, diviso a pezzetti, mescolate bene, regolate di sale a piacere e insaporite con una generosa macinata di pepe.

Step 5

Versate la polenta condita in una ciotola bagnata d'acqua fredda, livellatela poi sformatela su un piatto da portata e servitela subito, ben calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno