Pasticcio alla boscaiola

Il pasticcio alla boscaiola si prepara imburrando uno stampo e foderandolo con la polenta tagliata a fette mentre si cuocerà la carne con cipolla e olio e a parte si rosoleranno i funghi con olio e aglio; si verseranno poi i vari ingredienti nello stampo alternandoli a fette di polenta e la cottura in forno completerà la preparazione che andrà servita calda in tavola.

Portata Portata:
Primi piatti (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2 h e 40 m + polenta

Vino Vino:
Carema rosso

Ingredienti

  • 800 gPolenta fredda
  • 200 gFunghi porcini
  • 200 gChampignon
  • 300 gPolpa di vitello macinata
  • 150 gPancetta affettata
  • 160 gFontina affettata
  • 80 gBurro
  • 1Aglio a spicchi
  • 1Cipolla tritata
  • 3 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 2 cucchiaiConcentrato di pomodoro
  • 3 dlBrodo di carne
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • q.b.Timo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Imburrate uno stampo e foderatene fondo e pareti con la polenta fatta a fette.

Step 2

Fate appassire la cipolla con l'olio e 20 g di burro e rosolatevi la carne. Salate e pepate, poi unite il concentrato di pomodoro diluito nel brodo caldo, mescolate e cuocete per 1 ora e 30 minuti.

Step 3

Nel frattempo in una padella rosolate l'aglio sbucciato con 40 g di burro, eliminatelo e cuocetevi i funghi che avrete pulito e tagliato a lamelle. Regolate di sale e pepe e unite il timo.

Step 4

Alternate nello stampo strati di polenta rispettivamente a ragù, funghi, fontina e pancetta. Terminate con la polenta, cospargete con qualche fiocchetto di burro e parmigiano grattugiato e passate nel forno precedentemente riscaldato a 200 °C per 30 minuti.

Step 5

Portate il forno a 180 °C, fate cuocere per altri 10 minuti e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno