Questo sito contribuisce alla audience di

Minestra di lenticchie con la pasta

La minestra di lenticchie con la pasta si prepara lasciando le lenticchie in ammollo e poi cuocendole in una casseruola con la cipolla aggiungendo acqua durante la cottura. Ecco i passaggi per preparare la minestra di lenticchie con pasta.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 12 ore di ammollo + 1 ora 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Montefalco bianco

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gLenticchie secche
  • 1Cipolla
  • 1Sedano, costa
  • 1Alloro secco
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 200 gPasta corta
  • 1Carota

Preparazione

Step 1

Lavate le lenticchie e mettetele in ammollo in abbondante acqua fredda per 12 ore circa.

Step 2

Mettete 2 cucchiai d'olio in una casseruola e fatevi rosolare la cipolla e le carote affettate ed il sedano tritato.

Step 3

Aggiungete le lenticchie sgocciolate e copritele di acqua fredda; unitevi l'alloro, insaporite con un pizzico di sale e una macinata di pepe e portate a ebollizione.

Step 4

Fate cuocere per 1 ora circa, aggiungendo altra acqua bollente, se necessario. Passate quindi una parte delle lenticchie al passaverdure e versate il passato ottenuto nella stessa casseruola; amalgamate e portate di nuovo a ebollizione.

Step 5

Aggiungete la pasta e continuate la cottura per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Versate la minestra nella zuppiera, conditela con l'olio rimasto e portatela in tavola ben calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno