Patate ripiene

Le patate ripiene si preparano lessando le patate con la buccia lasciandole poi intiepidire e scavandole formando così delle scodelline che verranno farcite. Al termine di tutta la lavorazione le porrete in teglia per essere infornate a 200 °C per 20 minuti e quindi le servirete direttamente in tavola.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Langhe Favorita.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gPatate medio piccole
  • 1Scalogno
  • 20 gBurro
  • 80 gEmmenthal
  • 1 cucchiaioFarina
  • 1 cucchiaioPanna
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavare e lessare le patate con la buccia (salare solo a fine cottura per evitare che si screpoli la buccia), lasciarle intiepidire, dividerle a metà e scavarle leggermente formando delle scodelline (sempre senza sbucciarle).

Step 2

Sbucciare e tritare gli scalogni cuocerli nel burro aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua, rosolare per circa 15 minuti. Aggiungere allo scalogno la polpa tolta delle patate schiacciata con la forchetta, cuocere per 2 minuti circa.

Step 3

Togliere il tegame dal fuoco e aggiungere l' emmenthal grattugiato, la farina, l'uovo appena sbattuto e la panna salare e pepare. Farcire le scodelline di patate con il ripieno preparato.

Step 4

Porre le patate in una teglia con carta da forno e infornare a circa 200 °C per circa 20 minuti. Al termine della cottura servire immediatamente.

Consigli

Ringraziamo la Sig.ra Elena Torri per l'invio di questa ricetta delle patate ripiene, che ci segnala che oltre al tempo indicato, occorre considerare anche quello per la lessatura delle patate. Questo piatto, oltre che essere un delizioso contorno, può essere anche un gustoso piatto unico

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno