Questo sito contribuisce alla audience di

Minestra di sgombri

La Minestra di sgombri viene realizzata pulendo gli sgombri, tagliando la polpa a pezzetti, aggiungendoli ai porri a rondelle con il succo di limone e il vino, quindi lasciando marinare per 30 minuti. Porteremo a bollore il brodo, aggiungemmo il riso, poco dopo verseremo la marginatura di pesce, cuoceremo per 20 minuti e serviremo la minestra ben calda.

Portata Portata:
Minestre di pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 35 m

Vino Vino:
Locorotondo.

Ingredienti

  • 120 gRiso
  • 500 gSgombri
  • 8 dlBrodo di pesce
  • 1Limone, succo
  • 0,2 dlVino bianco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 2Porri

Preparazione

Step 1

Eviscerate gli sgombri, privateli della testa e con un coltello affilato staccate i filetti dalla pelle, diliscateli, sciacquateli e tagliateli a pezzetti.

Step 2

Tagliate a rondelle i porri, conservandone le parti verdi e mettete le rondelle in una terrina insieme agli sgombri, unendo il succo di limone e il vino bianco. Mescolate in modo da immergere tutti gli sgombri e lasciate marinare per 30 minuti in un luogo fresco.

Step 3

Mettete sul fornello una pentola con il brodo e portate a ebollizione. Sciacquate la parte verde dei porri tenuta da parte, ricavatene tante listarelle nel senso della lunghezza e fatele appassire per 10 minuti circa in un tegame con l'olio.

Step 4

Aggiungete il riso, dopo 1 minuto versatevi il brodo e fate cuocere per 10 minuti, unitevi quindi il pesce con la marinata e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Servite la minestra ben calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno