Questo sito contribuisce alla audience di

Minestra di riso vongole e calamaretti

La minestra di riso vongole e calamaretti viene realizzata pulendo le vongole, lasciandole in acqua salata per due ore, poi facendole aprire in padella con aglio, vino e olio, e unendole poi al riso ed ai calamaretti. Ecco i passaggi per la minestra di riso vongole e calamaretti.

Portata Portata:
Minestre di pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 2 ore di ammollo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot Bianco.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 150 gRiso
  • 500 gVongole
  • 200 gCalamaretti
  • 2Aglio a spicchi
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1Porro
  • 1Sedano, costa
  • 1Carota
  • 3Pomodori pelati
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 dlVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate le vongole e porle in una terrina con abbondante acqua fredda salata per 2 ore. Tritate il prezzemolo. Scolate le vongole, mettetele in padella ed irroratele con 2 cucchiai d'olio ed il vino bianco; unite uno spicchio d'aglio schiacciato e il prezzemolo tritato e fatele aprire, a tegame coperto e a fuoco vivo.

Step 2

Togliete la padella dal fuoco, staccate i molluschi dai gusci e raccoglieteli in una ciotolina, eliminando quelli rimasti chiusi. Filtrate il liquido di cottura e raccoglietelo in una ciotola, tenendolo da parte.

Step 3

Pulite e lavate i calamaretti. Mondate e lavate la carota, il sedano e il porro e tritateli. Ponete in un tegame il resto dell'olio, le verdure tritate e l'aglio rimasto, versate dapprima i pomodori, fateli rosolare brevemente, poi aggiungete il riso.

Step 4

Versate nel tegame di cottura 1 l d'acqua, che avrete fatto scaldare a parte, insieme al liquido di cottura delle vongole tenuto da parte; portate a ebollizione, aggiungete un pizzico di sale e continuate la cottura per 15-18 minuti, a tegame scoperto, mescolando.

Step 5

Circa 5 minuti prima del termine della cottura, aggiungete i calamaretti e le vongole. Togliete il recipiente dal fuoco, lasciate riposare per un paio di minuti la minestra, poi servitela ben calda, cospargendola con un pizzico di pepe e con un poco di prezzemolo tritato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno