Questo sito contribuisce alla audience di

Minestra delicata di piselli

La minestra delicata di piselli si prepara sgranando i piselli e cuocendoli in un tegame con la cipolla e l'aglio, a parte si sbatteranno le uova con prosciutto a pezzetti e parmigiano e si unirà il composto ai piselli una volta che saranno cotti, si servirà subito in tavola accompagnando con crostini di pane tostati.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Collio Ribolla Gialla

Ingredienti

  • 1,2 kgPiselli freschi da sgranare
  • 70 gProsciutto cotto
  • 3Cipolline novelle
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 litroBrodo di carne
  • 2Uova
  • 0,2 dlPanna
  • 30 gBurro
  • 3 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 120 gCrostini di pane tostati
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe bianco

Preparazione

Step 1

Sgranate i piselli. Mettete in una casseruola il burro, l'olio, le cipolline novelle pulite, lavate e finemente tritate e fate rosolare il tutto a fuoco basso per pochi minuti.

Step 2

Aggiungete i piselli e portateli a cottura, insaporiteli con poco sale e una macinata di pepe, alzate leggermente la fiamma e bagnateli di tanto in tanto con il brodo caldo, quindi portate il tutto a lenta ebollizione e proseguite la cottura per altri 25-30 minuti.

Step 3

Nel frattempo, sbattete in una zuppiera le uova con la panna, poi amalgamatevi il parmigiano e il prosciutto cotto tritato finemente.

Step 4

Incorporate al composto di uova e prosciutto il brodo caldo con i piselli, poco alla volta, mescolando velocemente con un cucchiaio di legno.
Servite in tavola la minestra calda, accompagnandola con i crostini di pane tostati.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!