Tortino di patate della Savoia

Il tortino di patate della Savoia si prepara schiacciando le patate lessate e sbucciate per unirle gradualmente a tutti gli altri ingredienti, comprese le prugne fatte ammollare nel vino e l'uvetta fatta ammorbidire nel cognac; si ungerà una teglia da forno versandovi il composto e lasciandolo cuocere in forno, per servirlo al termine su un piatto da portata.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 40 m

Ingredienti

  • 750 gPatate
  • 225 gPrugne secche
  • 70 gUva passa
  • 2 bicchieriniCognac
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 50 gBurro
  • 50 gZucchero
  • 25 gFarina
  • 2Uova
  • 15 gBurro per lo stampo
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lavate le patate, lessatele in acqua leggermente salata, passatele poi nello schiacciapatate o nel passaverdure.

Step 2

Incorporate nel passato il burro, la farina, lo zucchero e i tuorli d'uovo, fino a ottenere un impasto soffice e omogeneo. Battete a neve i bianchi d'uovo e incorporateli delicatamente.

Step 3

Fate ammorbidire le prugne secche nel vino bianco e l'uva passa nel cognac, lasciate scolare e asciugate con carta da cucina. Snocciolate le prugne e incorporatele, con l'uva passa, nell'impasto.

Step 4

Ungete con il burro una teglia di terracotta o pirex per forno, versatevi l'impasto, livellate e fate cuocere per trenta-trentacinque minuti nel forno a 200 gradi.

Step 5

Lasciate raffreddare per quindici minuti, poi sformate e servite su un piatto di portata.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno