Gnocchetti al salmone fresco

Gli gnocchetti al salmone fresco si realizzano lavando le verdure e facendole cuocere col trancio di salmone che sarà poi ripulito di pelle e lische e tagliato a pezzetti per essere unito agli gnocchetti cotti in acqua bollente e conditi con una grattata di noce moscata.

Portata Portata:
Gnocchi & Crepes (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Ingredienti

  • 800 gGnocchetti di patate
  • 1 da 200 gSalmone, trancio
  • 200 gPunte di asparagi
  • 1Scalogno
  • q.b.Noce moscata
  • 1 cucchiaioVino bianco
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 15 gBurro
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate e tritate il prezzemolo; risciacquate le punte di asparagi. In un tegame con burro e olio fate appassire lo scalogno mondato e tritato; aggiungete il trancio di salmone e fatelo rosolare; sfumate con il vino, salate, pepate, quindi sgocciolatelo, privatelo della pelle e delle lische e tagliatelo a pezzi.

Step 2

Nello stesso fondo di cottura fate cuocere per 10 minuti le punte di asparagi, bagnandole con poca acqua; quindi unite il salmone e il prezzemolo e cuocete per altri 5 minuti.

Step 3

Fate cuocere gli gnocchetti in acqua bollente salata, scolateli, amalgamateli nel condimento di salmone e asparagi e insaporite con una grattata di noce moscata. Serviteli caldi.

Consigli

Per dare più colore al piatto, nella stagione estiva, unite agli ingredienti del sugo anche qualche fiore di zucca tagliato a listarelle.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno