Questo sito contribuisce alla audience di

Crema di trota

La Crema di trota si prepara pulendo le trote e cuocendole con le acciughe nel court-buillon, una volta cotte si passerà il tutto al setaccio e si cuocerà il composto ottenuto con la panna e con il vino bianco servendo poi la crema molto calda con i crostini di pane a parte.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Vino Blanc de Morgex et de La Salle

Ingredienti

  • 1 litroCourt-buillon
  • 2 da 250 g lTrote
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 30 gBurro
  • 2Acciughe sotto sale
  • 1/4Cipolla
  • 1 dlVino bianco
  • 1,5 dlPanna
  • q.b.Crostini di pane tostato o fritti nel burro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Tagliate le pinne alle trote e apritele sul ventre. Eliminate le branchie e le interiora, lavatele sotto l'acqua corrente e mettetele su un foglio di carta da cucina.

Step 2

Sciacquate le acciughe, diliscatele e tritatele con il prezzemolo lavato.
Fate sobbollire il court-buillon e aggiungetevi le trote, cuocete a fiamma moderata per 15 minuti.

Step 3

Scolatele tenendo da parte il brodo, eliminate la pelle e sfilettatele, facendo attenzione che non rimangano lische. Passate la polpa ottenuta o al passaverdura con il disco a fori più piccoli, o al setaccio.

Step 4

In una casseruola fate dorare nel burro la cipolla sbucciata, lavata e affettata finemente, aggiungete il trito di acciughe e prezzemolo e, quando si sarà insaporito, spruzzate con il vino bianco e fate evaporare a fuoco vivo.

Step 5

Unite alle acciughe il passato di trote e 7,5 dl del brodo di cottura. Portate a bollore, versate la panna, salate, pepate e mescolate per qualche minuto. Servite la crema molto calda, con i crostini a parte.

Consigli

Prende il nome di court bouillon (termine francese che significa brodo ristretto) il preparato liquido utilizzato per lessare pesci e crostacei.Comunemente si prepara aromatizzando dell'acqua salata con sedano, carota e cipolla.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno