Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto giallo ai formaggi con asparagi

Il risotto giallo ai formaggi con asparagi si prepara lessando gli asparagi e utilizzando il brodo per cuocere il riso, aggiungendo a metà cottura gli asparagi tagliati a rondelle e lo zafferano; al termine della cottura si aggiungeranno la robiola ed il pecorino e si servirà in tavola.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 20 m

Vino Vino:
Pomino Bianco

Ingredienti

  • 350 gRiso
  • 170 gRobiola
  • 80 gPecorino
  • 2 bustineZafferano
  • 10 Asparagi
  • 1Scalogno
  • 2 dlVino bianco
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • 50 gBurro
  • 1 ramettoMaggiorana
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Qualche ciuffo per decorarePrezzemolo

Preparazione

Step 1

Mondate gli asparagi, staccate le punte dai gambi e riduceteli a rondelle; riunite queste ultime in una casseruola con 1,25 litri di acqua, sale, 1/2 scalogno e la maggiorana.

Step 2

Fate bollire tutto per mezz'ora quindi filtrate il brodo ottenuto che utilizzerete per cuocere il risotto.

Step 3

Per preparare quest'ultimo, tritate lo scalogno rimasto, fatelo appassire in una casseruola con un filo d'olio, aggiungete il riso e fatelo tostare; bagnatelo con il vino e quando quest'ultimo sarà evaporato, portate il risotto a cottura, unendo il brodo bollente, 1 mestolo alla volta.

Step 4

Dopo 7 minuti di cottura, incorporate le punte di asparagi tagliate a metà nel senso della lunghezza e lo zafferano.

Step 5

Al termine della cottura, mantecate il risotto con il burro, la robiola e il pecorino grattugiato; fatelo riposare coperto per 2 minuti e servite decorando con qualche fogliolina di prezzemolo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno