Risotto alla chioggiotta

Il risotto alla chioggiotta si prepara pulendo il pesce e cuocendolo in padella per poi passarlo al setaccio e utilizzare il composto ottenuto per cuocere il riso che andrà servito mantecato nel burro e spolverizzato con prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 30 m

Vino Vino:
Gambellara

Ingredienti

  • 320 gRiso
  • 50 gBurro
  • 500 gGhiozzi
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 2Alloro secco
  • 1Aglio a spicchi
  • 1Cipolla media tritata
  • 1,5 dlVino bianco
  • 1 ciuffoPrezzemolo tritato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite il pesce, lavatelo, asciugatelo con un telo e cospargetelo leggermente con sale e pepe.

Step 2

Fate imbiondire la cipolla, l'aglio sbucciato e l'alloro in una casseruola con l'olio. Dopo circa 5 minuti unite il pesce, insaporite aggiungendo del sale e ricoprite con abbondante acqua tiepida; fate bollire a fuoco dolce per circa 25 minuti.

Step 3

Togliete l'aglio e passate tutto al setaccio, raccogliendo il passato in una terrina e avendo cura di eliminare le lische.

Step 4

Fate sciogliere in una casseruola metà del burro, aggiungete il riso, fatelo tostare, bagnatelo con il vino e quando quest'ultimo sarà evaporato, portate a cottura il risotto aggiungendo poco alla volta il passato di pesce e mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Step 5

Pochi minuti prima del termine della cottura, regolate di sale, mantecate con il burro rimasto e insaporite con una macinata di pepe. Spolverizzate a piacere con prezzemolo e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!