Risotto con scorfano e frutta secca

Il risotto con scorfano e frutta secca si prepara tagliando a pezzi i filetti si scorfano mentre imbiondiremo in casseruola la cipolla con olio a cui uniremo il pesce e in seguito il riso facendolo tostare unendo infine i chiodi di garofano, le prugne e le albicocche. Ecco i passaggi per il risotto con scorfano e frutta secca.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Etna Rosato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 320 g Riso
  • 300 g Filetti di scorfano
  • 50 g Albicocche secche ammollate
  • 50 g Prugne secche
  • 3 Chiodi di garofano
  • 1 Cipolla
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 5 cucchiai Olio extravergine
  • 1 litro Brodo vegetale
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 50 g Mandorle

Preparazione

Step 1

Lavate i filetti di scorfano, asciugateli con carta da cucina e tagliateli a pezzetti. Sbucciate la cipolla, lavatela, affettatela e fatela innbiondire in una casseruola con l'olio; unitevi il pesce, fatelo insaporire, quindi versate il riso e fatelo tostare per 1 minuto.

Step 2

Insaporite con i chiodi di garofano e portate a cottura il risotto versando il brodo bollente 1 mestolo alla volta. A metà cottura unite le prugne e le albicocche già ammollate e snocciolate, sgocciolate e tagliate a tocchetti.

Step 3

Nel frattempo fate tostare le mandorle tritate in un tegame antiaderente. Al termine della cottura del risotto spegnete il fuoco, togliete i chiodi di garofano dal risotto, disponetelo nei piatti, cospargete con le mandorle e la cannella e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno