Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto con rane e funghi

Il Risotto con rane e funghi viene realizzato facendo il soffritto con la cipolla, le rane a pezzetti e i funghi tagliuzzati, quindi aggiungendo il riso, bagnando il tutto con il vino ed aggiungendo il brodo necessario per la cottura. Toglieremo il risotto al dente dal fuoco, aggiungeremo il burro e il parmigiano, faremo mantecare per bene e serviremo subito con del prezzemolo.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
55 m

Vino Vino:
Trebbiano d'Abruzzo.

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 200 gRane già pulite
  • 15 gFunghi secchi ammollati
  • 1/2Cipolla
  • 2 ciuffiPrezzemolo
  • 1 lBrodo vegetale
  • 1,5 dlVino bianco secco
  • 20 gBurro
  • 40 gParmigiano
  • 3 cucchiaiOlio extravergine

Preparazione

Step 1

Lavate le rane, disossatele e dividete la polpa a pezzetti. Sbucciate la cipolla, tritatela e fatela appassire con l'olio in un teganne; aggiungete le rane e fatele rosolare per 3-4 minuti a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto.

Step 2

Unite i funghi, sgocciolati e strizzati, lasciateli insaporire, quindi aggiungete il riso, fatelo tostare per 1-2 minuti, bagnate con il vino e, quando sarà evaporato, portate a cottura il riso come un normale risotto, unendovi il brodo bollente, 1 mestolo alla volta.

Step 3

Togliete dal fuoco il risotto ancora morbido e al dente, amalgamatevi il burro a pezzetti e il parmigiano, cospargetelo con il prezzemolo tritato e lasciatelo riposare per qualche minuto a tegame coperto.

Step 4

Trasferite il risotto su un piatto da portata e portatelo subito in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno