Risotto allo spumante

Il risotto allo spumante si prepara mettendo a bagno il riso con lo spumante, rosoleremo poi le verdure e aggiungeremo il riso, allungheremo man mano con il brodo per portarlo a cottura, mantecheremo con burro e parmigiano e insaporiremo con lo spumante e il pepe prima di servire.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Alghero Torbato spumante

Ingredienti

  • 320 g Riso
  • 7,5 dl Spumante
  • 40 g Parmigiano
  • 50 g Burro
  • 2 Alloro secco
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano
  • 1 Porro
  • 2,5 dl Panna
  • 1 l Brodo di carne
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Versate il riso in una terrina, unitevi lo spumante e trattenetene 4 cucchiai che conserverete da parte; fatelo riposare per 30 minuti. Sbucciate la cipolla, mondate e lavate il porro, raschiate e lavate le coste di sedano, quindi tritate queste verdure insieme e fatele soffriggere in una casseruola, con metà del burro e le foglie di alloro lavate, a fuoco basso per 5 minuti.

Step 2

Aggiungete il riso non del tutto scolato, mescolate, lasciate evaporare lo spumante e portate il risotto a cottura, unendo il brodo bollente 1 mestolo alla volta; prima della fine della cottura incorporate la panna ed eliminate le foglie di alloro.

Step 3

Fate fondere il burro rimasto in un tegamino senza farlo scurire; appena il riso sarà cotto, conditelo con il burro fuso, il parmigiano, una macinata di pepe e lo spumante tenuto da parte; mescolate e servite.

Consigli

Per un risotto altrettanto raffinato, ma dal sapore più deciso, potete unire alla panna 60 g di gherigli di noce tritati finissimi, avendo cura di mescolare bene il tutto e aggiungendo questo composto al risotto pochi minuti prima del termine della cottura.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno