Torta di zucca e bietole

La torta di zucca e bietole si prepara tagliando la zucca a spicchi e cuocendola al forno mentre si lesseranno le altre verdure; tutte le verdure verranno poi tritate ed amalgamate al riso fatto rosolare nell'olio; il composto andrà a farcire una torta preparata con due dischi di pasta; la cottura in forno completerà la preparazione che andrà servita tiepida.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h 50 m + prep. pasta

Vino Vino:
Valcalepio bianco

Ingredienti

  • 400 gPasta sfoglia
  • 200 gBietole
  • 125 gRiso
  • 600 gZucca gialla
  • 30 gParmigiano grattugiato
  • 1Cipolla
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Noce moscata
  • 2Uova
  • q.b.Maggiorana
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Pulite la zucca della scorza e dei semi. Tagliatela a fette, lavatele e mettetele su una placca da forno. Fatele cuocere nel forno già caldo a 180 °C per 30 minuti.

Step 2

Nel frattempo lessate il riso al dente in abbondante acqua salata, poi scolatelo. Mondate le bietole, lavatele e fatele cuocere per 5 minuti in poca acqua salata; sgocciolatele e strizzatele.

Step 3

Tritate insieme le bietole e la zucca, versatele in una terrina con il riso. Sbucciate e lavate la cipolla e l'aglio, tritateli e fateli soffriggere in una piccola casseruola con 2 cucchiai d'olio.

Step 4

vuotoVersate il soffritto nella terrina, mescolate e aggiungete un pizzico di noce moscata e di mag-giorana, il parmigiano e il sale. Fate intiepidire il composto e incorporatevi le uova.

Step 5

Stendete la pasta sfoglia in 2 dischi, di cui uno più grande. Con questo ultimo foderate una tortiera dalle pareti alte unta con 1 cucchiaio d'olio; versatevi il composto; copritelo con l'altro disco, sigillandolo lungo il bordo pizzicando la pasta con le dita.

Step 6

Decorate la superficie con i ritagli di pasta, bucherellatela e spennellatela con l'olio rimasto. Cuocete la torta nel forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti, poi servitela tiepida.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!