Koch Viennese in salsa

Il koch Viennese in salsa si prepara lavorando i rossi dell'uovo con lo zucchero per ottenere un composto spumoso a cui aggiungeremo il limone, le mandorle, il pan grattato e la cannella. Ecco come cucinarlo.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Austria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 1 ora 5 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 Uova, tuorli
  • 80 g Zucchero
  • 1 Limone, succo
  • 1 Limone, scorza grattugiata
  • 75 g Mandorle tritate
  • 75 g Pan grattato
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 4 Uova, albumi
  • Per la salsa:
  • 1/4 di litro Vino rosso
  • 1/4 di stecca Cannella
  • 40 g Zucchero
  • 3 cucchiaini Amido da cucina
  • q.b. Burro (per ungere lo stampo)

Preparazione

Step 1

Lavorare i rossi d'uovo con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e spumoso; aggiungete a poco a poco il succo di limone, lo scorza grattugiata di limone, le mandorle, il pan grattato e la cannella.

Step 2

A parte, montate a neve i bianchi d'uovo e incorporateli poi nel composto già preparato. Imburrate uno stampo da forno, versatevi l'impasto e livellate. Mettete lo stampo nel forno già caldo e lasciate cuocere per trenta minuti a 200 gradi.

Step 3

Per la salsa, portate a ebollizione il vino con la cannella e lo zucchero, addensate con l'amido stemperato in poca acqua fredda e fate bollire ancora per qualche minuto.

Step 4

Eliminate la stecca di cannella e servite il dolce con il koch in una salsiera a parte.

Consigli

Il 'Koch' è uno dei tanti dolci della celebre pasticceria viennese: una torta di morbida pasta all'uovo, lievitata e cotta in forno: se tutto riesce a dovere, il Koch risulta soffice e leggero. La preparazione che vi presentiamo può accompagnarsi bene a una salsa al vino piuttosto liquida.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno