Questo sito contribuisce alla audience di

Pilaf alla melagrana con le noci

Il pilaf alla melagrana con le noci si prepara sgranando la melagrana e ottenendone il succo, faremo rosolare la cipolla con il burro e faremo tostare il riso, allungheremo con il succo di melagrana e acqua fino a cottura; una volta ultimata incorporeremo i gherigli tritati e regoleremo di sale prima di servire.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Friuli Aquileia Verduzzo Friulano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 320 gRiso
  • 80 gBurro
  • 1 mazzettoErbe aromatiche (alloro, timo, prezzemolo)
  • 30 gNoce, gherigli
  • 2Melagrane
  • 1Cipolla, finemete tritata
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Private le melagrane della buccia, sgranatele, eliminando anche la membrana interna bianca, poi spremete i chicchi nel passaverdure con il disco a fori piccoli. Versate il succo ottenuto in una rocca graduata e aggiungetevi l'acqua necessaria ad arrivare a 7 dl.

Step 2

Soffriggete la cipolla in una casseruola con il burro fuso e il mazzetto aromatico, unite il riso e fatelo tostare per 2 minuti a fuoco vivo, mescolando. Versate il succo di melagrana mescolato all'acqua, coprite e cuocete per 18-20 minuti senza mescolare.

Step 3

A cottura ultimata, incorporate i gherigli di noce tritati, regolate di sale e mescolate. Fate riposare per 1 minuto prima di portare in tavola.

Consigli

Se non trovate la melagrana, potete sostituirla con 60 g di uva sultanina, ammollata in acqua tiepida, sgocciolata e strizzata. Il gusto acquista lievemente in dolcezza.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno