Corona di riso e seppioline

La corona di riso e seppioline si realizza cuocendo le seppioline con pomodoro, aglio e scalogno mentre lesseremo nel brodo il riso con scalogno, sedano e carota, uniremo riso e seppie versando il composto in uno stampo e inforneremo servendo caldo. Ecco i passaggi per la corona di riso e seppioline.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Gambellara

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 350 gSeppioline
  • 60 gBurro
  • 300 gPolpa di pomodoro
  • 200 gPiselli sgranati
  • 6 dlBrodo vegetale
  • 1/2Aglio a spicchi
  • 1Carota
  • 1/2Sedano, costa
  • 2Scalogni
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 dlVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite le seppioline e staccate la sacca dai tentacoli, lavatele e asciugatele. Rosolate l'aglio sbucciato con 1 scalogno mondato e tritato e l'olio. Unite le seppioline e i piselli, sfunnate con il vino, quindi aggiungete la polpa di pomodoro, sale e pepe e cuocete a fuoco basso per 30-40 minuti.

Step 2

Nel frattempo soffriggete in 30 g di burro in una casseruola da forno lo scalogno rimasto mondato, il sedano pulito e fatto a pezzi e la carota mondata e grattugiata e fatevi tostare il riso per 1-2 minuti, mescolando. 

Step 3

Versate il brodo bollente, coprite e cuocete nel forno già caldo a 200 °C per 15 minuti circa, finché il brodo sarà completamente assorbito.

Step 4

Versate il riso su una placca e sgranatelo con due forchette, quindi trasferitelo in uno stampo ad anello imburrato e passatelo nel forno già riscaldato a 180 °C per 5 minuti. Sformate su un piatto da portata, versatevi al centro le seppioline ben calde e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno