Corona di riso ai due colori

La corona di riso ai due colori si prepara facendo cuocere il riso con lo scalogno, a metà cottura suddivideremo il riso in due pentole, in una metteremo il preparato di rucola e pinoli, mentre nell'altra andrà completatala la cottura con il pomodoro; in uno stampo metteremo primo il riso verde poi quello rosso; sformeremo e serviremo in tavola.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Trebbiano d'Abruzzo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 1Scalogno
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 3Pomodori S. Marzano
  • 1 mazzettoRucola
  • 1 dlBrodo vegetale
  • 50 gBurro
  • 1 cucchiaioPinoli
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Fate appassire a fuoco vivo lo scalogno pulito, lavato e tritato in una casseruola con 1 noce di burro; tostatevi il riso e continuate la cottura bagnando con il brodo caldo. A metà cottura suddividete il riso in 2 pentole. Nel frattempo lavate e sbollentate la rucola e passatela in acqua fredda per mantenerne vivo il colore; passatela al mixer con i pinoli tostati, 3 cucchiai d'olio e unitela al primo risotto.

Step 2

Sbollentate i pomodori, privateli della pelle e dei semi e tagliateli a dadini; saltateli in padella con l'olio rimasto e un pizzico di sale e uniteli al secondo risotto.
.

Step 3

Portate a termine la cottura dei risotti e mantecateli con 1 noce di burro. Imburrate uno stampo ad anello, distribuitevi sul fondo il risotto verde, livellandolo con un cucchiaio, poi versatevi quello al pomodoro. Sformate e servite in tavola

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno