Questo sito contribuisce alla audience di

Torta con carciofi e bietole

La torta con carciofi e bietole si realizza pulendo le verdure e lessandole in un tegame; con la pasta formeremo due dischi che conterranno la farcitura in una tortiera prima della cottura in forno. Ecco i passaggi per la torta con carciofi e bietole.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Riviera Ligure di l'onente Rigato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gPasta sfoglia
  • 8Carciofi piccoli
  • 800 gBiete
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 50 gBurro
  • 3Maggiorana, foglie
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1Cipolla
  • 1/2Limone, succo
  • 1Mollica di un panino ammollata nel latte
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite e lavate le biete; mettetele in una pentola senza aggiunta di acqua, salatele e fatele cuocere per 10 minuti, quindi sgocciolatele, strizzatele e tritatele. Tagliate i carciofi a spicchi e metteteli in acqua acidulata con succo di limone.

Step 2

Scaldate il burro e 3 cucchiai d'olio in una padella e fate imbiondire la cipolla mondata e affettata. Aggiungete i carciofi sgocciolati, salate e cuocete a fuoco basso per 7-8 minuti. Unite le biete e portate a cottura le verdure.

Step 3

Aggiungete il parmigiano, la mollica di pane strizzata e sbriciolata, la maggiorana tritata, sale e pepe; amalgamate bene e lasciate intiepidire il composto. Stendete la pasta e ricavatene 2 dischi, uno più grande dell'altro.

Step 4

Ungete la tortiera con l'olio rimasto, foderatela con il disco grande e versatevi il composto. Chiudete con il secondo disco e ripiegate il bordo formando un cordone. Bucherellate la superficie e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 40 minuti. Servite tiepida o fredda.

Consigli

La ricetta tradizionale prevede, al posto della pasta sfoglia, l'utilizzo di una pasta realizzata con 350 g di farina 00, 4 cucchiai d'olio d'oliva extravergine, un pizzico di sale e 2,5 di d'acqua fredda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno