Torta valdostana

La torta valdostana consiste in un impasto steso in una teglia e farcito con cipolle rosolate, prosciutto, mortadella e fontina; copriremo la torta con un secondo disco di pasta e la cuoceremo in forno. Ecco i passaggi per la torta valdostana.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 30 minuti di riposo + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Valle d'Aosta Torrette

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 3 cucchiaiLatte
  • 2Uova
  • 1 dlOlio extravergine
  • 2Cipolle
  • 50 gMortadella (in una sola fetta)
  • 70 gProsciutto cotto affettato
  • 15 gBurro
  • 70 gFontina valdostana
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiaioSemi di sesamo

Preparazione

Step 1

Impastate la farina con 7 cucchiai d'olio, 1 uovo e 1 tuorlo, tenendo da parte l'albume, il latte e un pizzico di sale. Coprite la pasta e fate riposare in frigo per 30 minuti. Nel frattempo sbucciate le cipolle, lavatele e tagliatele a fettine. Fatele appassire in un tegame con l'olio rimasto, salate e pepate.

Step 2

Tagliate a listarelle il prosciutto cotto e a dadini la mortadella e la fontina. Riprendete la pasta, dividetela in 2 parti, una più abbondante dell'altra. Stendete la parte più abbondante in una sfoglia spessa di 2-3 mm e foderate una fortiera imburrata.

Step 3

Distribuite le cipolle e coprite con il prosciutto, con la mortadella e la fontina. Stendete la seconda parte di pasta e coprite il ripieno, sigillando i bordi. Spennellate la pasta con l'albume conservato, distribuite i semi di sesamo e bucherellate con una forchetta. Cuocere la torta nel forno caldo a 180 °C per 40 minuti. Sfornate e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno