Pizza regina

La pizza regina si realizza stendendo la pasta e distribuendovi sopra gli ingredienti affettati e tagliati, insaporiremo con un pizzico di origano e irroreremo con un filo d'olio prima di infornare; serviremo subito ben calda.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Vermentino di Sardegna

Ingredienti

  • 500 gPasta da pane
  • 300 gPomodori pelati
  • 100 gCarciofini sott'olio
  • 7 cucchiaiOlio extravergine
  • 100 gMozzarella
  • q.b.Origano
  • 60 gProsciutto cotto affettato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Ungete la pasta con 2 cucchiai d'olio, lavoratela per 1 minuto e fatela riposare per 1 ora in un luogo fresco, coperta. Spezzettate grossolanamente i pomodori pelati, privandoli dei semi. Affettate la mozzarella e dividete in quarti i carciofini.

Step 2

Ponete la pasta sulla spianatoia e, aiutandovi con un matterello, stendetela in un disco dello spessore di 0,5 cm circa.
Ungete una teglia da forno rotonda con 2 cucchiai d'olio e stendetevi la sfoglia, poi distribuitevi sopra i pomodori, il prosciutto, la mozzarella e i carciofini.

Step 3

Insaporite con un poco di origano, un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi irrorate il tutto con l'olio rimasto.
Cuocete la pizza nel forno già caldo a 220 °C per 30 minuti e servitela calda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!