Tortelli al castelmagno

I tortelli al castelmagno vengono preparati realizzando un ripieno con i formaggi, il miele, l'uovo e la noce moscata, quindi distribuendolo sulla pasta e formando dei tortelli che serviremo con burro e rosmarino. Ecco i passaggi per i tortelli al castelmagno.

Portata Portata:
Pasta ripiena (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Colli Tortonesi Cortese.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 g Pasta all'uovo fresca
  • 100 g Castelmagno semistagionato
  • 200 g Ricotta
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai Miele di acacia
  • 40 g Burro
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Preparate il ripieno, grattugiate il castelmagno in una terrina e mescolatevi la ricotta, l'uovo, 1 cucchiaio di miele, una grattata di noce moscata, sale e pepe.

Step 2

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e distribuitevi il ripieno, confezionando i tortelli. Preparate il condimento. Fate sciogliere il burro in un tegamino e unitevi gli aghi di rosmarino lavati e tritati e il miele rimasto.

Step 3

Fate cuocere i tortelli in acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli con il burro aromatizzato, cospargendoli con un'abbondante macinata di pepe.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno