Questo sito contribuisce alla audience di

Tagliolini verdi con capesante

I tagliolini verdi con capesante vengono preparati lavando i molluschi e ricavandone la noce che ridurremo a fette, quindi preparando il sughetto con lo scalogno, il latte, il prezzemolo, la noce moscata, i gamberetti e le capesante. Cuoceremo la pasta, condiremo con il sugo e serviremo.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Biferno Bianco.

Ingredienti

  • 320 gTagliolini verdi
  • 1Scalogno
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 dlVino bianco secco
  • 1 dlLatte
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 15Capesante
  • 200 gGamberetti sgusciati

Preparazione

Step 1

Aprite le capesante, staccate la noce e il corallo; lavatele sotto l'acqua corrente, asciugatele e dividete la noce a fettine.

Step 2

Sbucciate, lavate, affettate lo scalogno e fatelo appassire in un filo d'olio con un poco di prezzemolo lavato e tritato; versate il vino e fatelo ridurre della metà.

Step 3

Unite le capesante ed i gamberetti, cuocete per appena 1 minuto, versate il latte e fate sobbollire per 2 minuti. Insaporite con sale, pepe e noce moscata, unite il prezzemolo rimasto e togliete dal fuoco.

Step 4

In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fatevi cuocere i tagliolini. Scolateli al dente, conditeli con le capesante, quindi trasferiteli su un piatto da portata e serviteli caldi in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno