Questo sito contribuisce alla audience di

Sfogliata di zucca gialla

La sfogliata di zucca gialla si realizza facendo cuocere la zucca per poi passarla ed ottenere del purè che andremo ad aggiungere alla ricotta, uova e parmigiano; fodereremo una tortiera con la pasta sfoglia e verseremo il composto, stenderemo dei ritagli di pasta incrociandoli sopra il composto, inforneremo e serviremo calda o tiepida a piacere.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h 40 m

Vino Vino:
Lugana

Ingredienti

  • 300 gPasta sfoglia
  • 350 gZucca gialla
  • 250 gRicotta romana
  • 2Uova
  • 60 gParmigiano grattuggiato
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lavate la zucca e tagliatela a fette spesse 2-3 cm; avvolgetele in un foglio di allunninio e cuocetele nel forno già caldo a 180 °C per 30 nninuti. Eliminate la scorza e passate allo schiacciapatate la polpa, raccogliendo il passato in una terrina; amalgamatevi la ricotta passata al setaccio, il parmigiano, 1 uovo, un pizzico di noce moscata e una presa di sale, mescolando bene.

Step 2

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e foderatevi una tortiera del diametro di 24 cm circa, spennellata d'acqua, tenendo da parte i ritagli. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, distribuitevi sopra il composto di zucca e ricotta e stendetelo in uno strato uniforme.

Step 3

Stendete i ritagli di pasta, ricavatene tante striscioline con una rotella dentellata e disponetele sul ripieno, incrociandole, quindi ripiegate leggermente il bordo della pasta su se stesso. Spennellate la pasta con l'uovo rimasto sbattuto e cuocete la sfogliata per 40 minuti circa nel forno già caldo a 180 °C. Toglietela dal forno, sformatela e servitela calda o tiepida, a piacere.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno