Questo sito contribuisce alla audience di

Tranci di pesce alla griglia

I tranci di pesce alla griglia si realizzando mescolando gli ingredienti della marinata per lasciarvi il pesce per circa 1h per essere poi trasferiti sulla griglia e fatti cuocere per circa una decina di minuti su entrambi i lati e spennellateli con la marinata preparata.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 1 ora di riposo + 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Alto Adige Lagrein Kretzer

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 di 150 g cadaunoPesce a tranci
  • PER LA MARINATA:
  • 20 gOlio
  • 1Limone
  • 2Aglio a spicchi
  • Un tritoPrezzemolo, salvia e rosmarino
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

In un piatto fondo mescolate insieme tutti gli ingredienti della marinata e tenetevi in infusione i tranci di pesce per circa 1 ora.

Step 2

Sgocciolateli e sistemateli nella griglia calda. Se l'avete preferite la griglia doppia. Fateli cuocere sulla brace di carbone di legna o sulla griglia elettrica per una decina di minuti.

Step 3

Voltateli a metà cottura e spennellateli con la marinata precedentemente preparata con il trito proposto oppure con solo dell'origano. Servite i tranci con verdure cotte alla griglia.

Consigli

I tranci di pesce alla griglia oltre ad essere ideali per le grigliate hanno anche ottimi valori nutrizionali in quanto ricchi di proteine nobili e bassi di colesterolo, utilizzate delle fette abbastanza spesse di pesce spada per evitare che la carne secchi troppo e resti sugosa, inoltre il pesce richiede tempi molto brevi di cottura.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno