Questo sito contribuisce alla audience di

Soufflè di astici

Il soufflè di astici si cucina cuocendo l'astice in pentola per poi essere tagliato a cubetti una volta raffreddato e sbucciato. Al termine l'astice verrà posto nello stampo, vi verseremo sopra un composto preparato con cognac, formaggio, uova e ponete in forno per 20 minuti fino al momento di servire.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
1 h 20 m

Ingredienti

  • 1 da 500 gAstice
  • 5 clCognac
  • 10 clPanna fresca
  • 5 clSalsa americana
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina
  • 1/4 lLatte
  • 5Uova
  • 50 gFormaggio grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Fate cuocere l'astice per 12 minuti in una pentola, lasciatelo raffreddare, sbucciatelo e tagliatelo in grossi cubi.

Step 2

Fare sciogliere una noce di burro in una padella, aggiungete i pezzi di astice, salate, pepate e fate dorare 3 minuti, versate il cognac, quindi fiammeggiate, aggiungete la crema e la salsa americana, rimescolate, aspettate l'ebollizione e ritirare dal fuoco.

Step 3

Preparazione del soufflé: imburrare lo stampo per soufflè, mettere in forno a 200 °, rompere le uova separando il tuorlo.

Step 4

Sciogliete il burro in una casseruola, aggiungete la farina, il latte e proseguite continuando a mescolare fino al completo ispessimento. Aggiungetevi ora il formaggio, il tuorlo, mescolate e toglietelo dal fuoco. Aggiungete ora il bianco dell'uovo sbattuto a neve.

Step 5

Mettete ora l'astice nello stampo, versatevi sopra il composto, mettete in forno per circa 20 minuti e servite subito.

Consigli

Il soufflè di astici può essere di accompagnamento ad un buon risotto ai frutti di mare oppure ad una spaghettata con le cozze.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno