Questo sito contribuisce alla audience di

Piccoli aspic con prosciutto

I piccoli aspic con prosciutto si preparano sistemando negli stampini in maniera alternata la gelatina con le uova e il prosciutto: una volta raffreddati in frigo, li sformeremo su un piatto di portata al centro di petali di prosciutto e guarniremo con le carote e l'erba cipollina.

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 15 m

Vino Vino:
Colli Albani

Ingredienti

  • 8Uova di quaglia
  • 50 gProsciutto crudo
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Dado per gelatina
  • 2Carote
  • 2 cucchiaiVino bianco
  • q.b.Erba cipollina
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Fate sciogliere la gelatina in 2,5 di di acqua in ebollizione; togliete dal fuoco e unite 2,5 di di acqua fredda e il vino. Ponete in frigorifero per qualche minuto, finché avrà raggiunto una consistenza oleosa. Nel frattempo mondate, lavate bene e asciugate il prezzemolo.

Step 2

Versate in 4 stampini poca gelatina e fatela aderire al fondo e alle pareti. Mettete in freezer per 15 minuti. Sistemate in ogni stampino una foglia di prezzemolo, spennellate con la gelatina e rimettete in freezer.

Step 3

Sgusciate le uova sode, tagliatele a metà per il lungo e disponetene 1 metà in ogni stampino, coprite con poca gelatina e rimettete in freezer. Riempite gli stampini con metà delle fette di prosciutto spezzettate e le uova sode rimaste, fino a 1 cm dal bordo. Coprite con la gelatina e fate rassodare in frigorifero per 3 ore.

Step 4

Condite le carote con olio, sale e pepe. Ritagliate il resto del prosciutto in tanti "petali" e create dei fiori su un piatto da portata. Sformate gli aspic al centro dei fiori. Guarnite con le carote e l'erba cipollina tagliuzzata e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!