Cozze in pastella

Le cozze in pastella si preparano realizzando una pastella fluida nella quale saranno passate le cozze senza guscio friggendole poi in abbondante olio; si serviranno spolverizzate con prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Etna Bianco

Ingredienti

  • 2 KgCozze
  • 2 cucchiaiPrezzemolo tritato
  • 2 cucchiaiOrigano
  • 2 cucchiaiOlio di semi di sesamo
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 2Alloro secco
  • 1 ramettoMaggiorana
  • 1Aglio a spicchi
  • 3 dlVino bianco secco
  • 1Uovo
  • 2 cucchiaiFarina
  • 1 cucchiaioLatte
  • q.b.Olio per friggere
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettete in un tegame l'olio di semi di sesamo, aggiungete le cozze dopo averle lavate e raschiate accuratamente le erbe aromatiche lavate e tritate, l'aglio sbucciato e sale e pepe a piacere. Fate saltare le cozze per alcuni minuti a fuoco vivace, quindi aggiungete il vino bianco e coprite il
tegame, avendo cura di scuoterlo ogni tanto.

Step 2

Quando le cozze saranno aperte, toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare, quindi estraete i molluschi dai gusci e poneteli a sgocciolare su carta assorbente da cucina.
Nel frattempo mescolate la farina in una terrina con il latte, l'uovo e sale e pepe quanto basta, lavorando il composto fino a ottenere una crema fluida e omogenea.

Step 3

Scaldate l'olio in una padella e fatevi friggere le cozze, precedentemente passate nella pastella, lasciandole dorare in modo uniforme; sgocciolatele con un mestolo forato, ponetele su carta da cucina, trasferitele infine su un piatto da portata, spolverizzate con il prezzemolo tritato
e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!