Questo sito contribuisce alla audience di

Aspic di scorfano con ortaggi

L'aspic di scorfano con ortaggi si prepara facendo lessare lo scorfano e le verdure separatamente, poi in una terrina disporremo a strati alternati la gelatina, il pesce e le verdure; lasceremo solidificare il preparato nel frigo e serviremo tagliato a fette.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 40 m

Vino Vino:
Riviera Ligure di Ponente Vermentino

Ingredienti

  • 80 gScorfano, filetti
  • 300 gPiselli sgusciati
  • 300 gRavanelli
  • 300 gCarotine novelle pulite
  • 300 gFagiolini mondati
  • 25 gGelatina in foglio
  • 1 dlBrodo di pesce o vegetale
  • 2 dlPorto bianco
  • 1Uovo, albume
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lessate il pesce per 5-6 minuti nel brodo bollente, sgocciolatelo, conservando il brodo, e fatelo raffreddare su un telo.
Lessate separatamente in acqua bollente salata i fagiolini, i ravanelli e i piselli. Sgocciolate infine tutti gli ortaggi e lasciateli raffreddare.

Step 2

Intanto fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti sgocciolatela, strizzatela e scioglietela nel brodo portato a ebollizione; unite il vino e l'albume e fate sobbollire per 2 minuti.

Step 3

Filtrate il liquido in una terrina e fatelo raffreddare. Appena tende a rapprendersi, versatene uno strato di circa 1 cm in uno stampo per plumcake foderato con pellicola e fate rassodare in frigorifero.

Step 4

Disponetevi sopra uno strato di verdure, versate 1 mestolo di brodo e rimettete in frigorifero; disponete uno strato di pesce, bagnate con brodo e ponete a rassodare. Ripetete fino a esaurire gli ingredienti terminando con le verdure e il brodo. Lasciate solidificare l'aspic in frigorifero per almeno 3 ore, coperto con pellicola trasparente, quindi sformatelo e servitelo a fette.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno