Torta di patate con mortadella

La torta di patate con mortadella si realizza unendo al purè di patate il burro e le uova, in uno stampo metteremo metà del composto per poi cospargerlo con la fontina e la mortadella tagliata a dadini, ricopriremo poi il tutto con il rimanente composto; cuoceremo in forno e serviremo caldo.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Bardolino Chiaretto

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 g Patate
  • 80 g Mortadella
  • 1/2 cucchiaio Limone, scorza
  • 80 g Burro
  • 2 Uova
  • 30 g Pangrattato
  • 80 g Fontina
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Lavate e lessate le patate in acqua bollente salata. Pelatele e passatele ancora calde allo schiacciapatate. Tritate la mortadella e tagliate la fontina a dadini.

Step 2

Raccogliete il purè di patate in una casseruola, unitevi 60 g di burro e la scorza di limone lavata e grattugiata e mescolate finché il tutto sarà ben amalgamato. Sbattete leggermente le uova e unitele al composto.

Step 3

Imburrate uno stampo rotondo, cospargetelo di pangrattato e distribuitevi la metà del composto di patate, poi la mortadella e infine la fontina.

Step 4

Coprite con il resto del purè, livellatene la superficie e spolverizzatela di pangrattato, poi distribuitevi sopra il burro rimasto a fiocchetti. Cuocete la torta nel forno già caldo a 180 °C per 30 minuti, quindi servitela in tavola ben calda.

Consigli

Potete preparare la stessa torta sostituendo alla mortadella la salsiccia o avanzi di cotechino, zampone e altri insaccati, purché li tritiate finissimi o meglio ancora li passiate al mixer, in modo che non rimangano nell'impasto pezzetti duri.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno