Questo sito contribuisce alla audience di

Rebecchini

I rebecchini vengono realizzati tagliando la polenta raffreddata a quadratini e coprendoli con la salsa di acciughe preparata precedentemente. Copriremo ciascun pezzo di polenta con un'altro e friggeremo. Ecco i passaggi per la ricetta dei rebecchini.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Oltrepò Pavese Riesling Italico

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gFarina gialla
  • 100 gAcciughe dissalate
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Olio per friggere
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Portate a ebollizione in una pentola 1 litro d'acqua, salatela, versatevi la farina a pioggia e, mescolando, fate cuocere per 40-45 minuti, aggiungendo altra acqua, se necessario.

Step 2

Sformate la polenta sul piano di lavoro, livellatela con la lama bagnata di un coltello a uno spessore di circa 1 cm e fatela raffreddare.

Step 3

Lavate le acciughe, diliscatele, tagliatele a pezzetti, mettetele in una piccola padella in cui avrete fatto scaldare l'olio d'oliva extravergine e stemperatele su fuoco basso, mescolandole.

Step 4

Tagliate la polenta in quadratini (o dischetti) di 4-5 cm, distribuite su metà degli stessi la salsa di acciughe e ricopriteli con l'altra metà. Scaldate l'olio in una padella e fatevi dorare i rebecchini. Sgocciolateli su carta da cucina e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!