Punte di asparagi con uova strapazzate

Le punte di asparagi con uova strapazzate si preparano sbollentando gli asparagi interi e poi separando le punte dai gambi; sbatteremo a parte le uova con il parmigiano e latte fino ad ottenere un composto che verrà fritto nel burro in padella, e quando inizierà a rapprendersi aggiungeremo le punte di asparagi mescolando e serviremo caldo.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Gambellara

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 6Uova
  • 400 gAsparagi
  • 2 cucchiaiLatte
  • 30 gBurro
  • 30 gParmigiano grattuggiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate le punte di asparagi in modo da privarle dell'eventuale terra sabbiosa rimasta. Mettete gli asparagi in una pentola alta e stretta con le punte che fuoriescono dall'acqua e fateli cuocere per circa 15 minuti. Sgocciolateli, lasciateli raffreddare leggermente e separate le punte dai gambi.

Step 2

Sgusciate le uova in una terrina, unitevi il parmigiano, il latte, un pizzico di sale e di pepe e sbattetele leggermente. Fate fondere il burro in un tegame, versatevi le uova e, mescolando, fatele cuocere a fuoco basso, per qualche minuto, finché si saranno rapprese, pur rimanendo morbide e cremose. Unite all'ultimo momento le punte degli asparagi, mescolate e servite subito ben caldo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno