Questo sito contribuisce alla audience di

Tranci di pesce spada marinati alle erbe

I tranci di pesce spada si preparano lavando i tranci di pesce spada per poi lasciarli marinare in un composto di aglio, olio, e di erbe aromatiche; i tranci verranno successivamente cotti in padella e bagnati con la marinata, prima di servire decorare con i pinoli e gli aromi.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 m

Vino Vino:
Bianco D'Alcamo.

Ingredienti

  • 4 da 200 gTranci di pesce spada
  • 2 grossiLimoni
  • 1 ramettoRosmarino fresco
  • q.b.Origano fresco
  • 10Basilico, foglie
  • 30 gPinoli sgusciati
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate e asciugate bene con la carta assorbente da cucina i tranci di pesce spada.

Step 2

Lavate e asciugate le foglie di basilico, i limoni e gli aghi di rosmarino.

Step 3

Sbucciate l'aglio e rigate i limoni con l'apposito utensile. Tritate le erbe aromatiche insieme all'aglio, aggiungete un cucchiaio di foglioline d'origano e diluite il tutto con il succo di 1 limone e 4 cucchiai d'olio.

Step 4

Versate il condimento sul pesce e lasciatelo marinare in frigorifero per un paio d'ore. Filtrate quindi la marinata e tenete da parte le erbe.

Step 5

Rosolate leggermente i pinoli in 4 cucchiai d'olio, poi scolateli con un mestolo forato e teneteli da parte al caldo.

Step 6

Mettete il pesce in padella e rosolatelo a fuoco alto da entrambi i lati. Bagnatelo con il liquido della marinata, salate, pepate e lasciate evaporare al fuoco medio per 5/6 minuti. Aggiungete i pinoli e gli aromi, decorate a piacere il piatto con fettine di limone e servite.

Commenti